Le origini di Dragon Ball – la leggenda di Goku e delle 7 sfere

422 visite
6 Condivisioni
Le origini di Dragon Ball

 

Semmai qualcuno dovesse chiedermi qual è stata (e qual è) la mia più grande passione di quando ero più piccolo, risponderei senza ombra di dubbio: Dragon Ball.

 

Si ok, potreste pensare che con Goku e company mi piace vincere facile, ma questo fumetto, negli anni dell’adolescenza è stato molto significativo per me. A dispetto della trama, che magari rispetto a tanti altri manga non sarà certamente una delle più complesse, Dragon Ball racchiude in se tanti principi e insegnamenti che ti fanno capire quali sono quei valori che se rispettati incondizionatamente nella vita reale cosi come lo sono nel mondo dell’immaginazione, renderebbero la nostra esistenza decisamente più leggera di quello che è (magari per alcuni sicuramente).

 

 

Magari starò anche esagerando, ma ci sarà pure un motivo per il quale questo fumetto vanta un successo da più di 30 anni, no? E poi è il mio fumetto preferito e guai a chi me lo tocca 😉
Chiunque conosce Dragon Ball, Goku, le 7 Sfere del Drago e la loro storia, recentemente è anche ripresa la trasmissione di Dragon Ball Z su Mediaset Italia 2, la saga che forse ha maggiormente contribuito al raggiungimento del successo dell’opera di Akira Toriyama, ma chi di voi conosce le origini di Dragon Ball?

Le origini di Dragon Ball

Le origini di Dragon Ball

Non sto parlando delle origini della storia di Goku come raccontate nello speciale “Le origini del Mito”, sto parlando proprio delle origini della storia editoriale del manga, ciò che ha ispirato Toriyama a scrivere le vicende narrate nella legenda delle sfere e di Son Goku, il re delle scimmie.
Reduce dal successo ottenuto con il Dr. Slump & Arale, Toriyama volle concentrarsi su qualcosa di nuovo per la sua operasuccessiva. In accordo con il suo editore, decise di seguire la sua passione per le arti marziali e per l’attore Jackie Chan per disegnare un manga sul kung fu. Nacque cosi un primo lavoro intitolato Dragon Boy ambientato nell’antica Cina e che raccontava le avventure di un ragazzino, Tenton che ha un paio di ali di drago sulla schiena e che viveva con un vecchio maestro in grado di volare su una nuvola e che giorno dopo giorno gli insegnava le arti marziali.
Il ragazzo possedeva anche un’arma speciale che gli permetteva di evocare un drago ogni volta che si trovava in difficoltà.
Reduce dal successo di questa prima storia, Toriyama decise di riadattarlo e di basare il suo prossimo manga sul romanzo classico cinese “il viaggio in Occidente”, introducendo l’idea delle Sfere del Drago e la possibilità di esprimere un desiderio per spiegare il viaggio intrapreso nel fumetto.

 

Le origini di Dragon Ball

 

Toriyama aveva previsto che Dragon Ball sarebbe dovuto terminare in un anno una volta che le sfere fossero state raccolte, ma si rese conto che la storia doveva continuare poiché il successo arrivò grazie ai tornei di arti marziali.
Nel 1985 Son Goku compare per la prima volta sulle pagine di Shonen Jump, una nota rivista settimanale di manga, e soltanto poco tempo dopo l’uscita, il manga divenne cosi popolare da debuttare anche in televisione, e il 26 febbraio 1986 venne trasmesso il primo di 153 episodi.

 

Le origini di Dragon Ball

 

Conoscevate già le origini di Dragon Ball che è stato fonte di ispirazione per le opere di grandi mangana come Eiichiro Oda (One Piece) e Masashi Kishiomoto (Naruto)?

 

Summary
Le origini di Dragon Ball - la leggenda di Goku e delle 7 sfere
Article Name
Le origini di Dragon Ball - la leggenda di Goku e delle 7 sfere
Description
Le avventure di Goku ci appassionano da oltre 30 anni ormai, ma conoscete le origini di Dragon Ball e della leggenda su cui si basa?
Funkollection
Le origini di Dragon Ball – la leggenda di Goku e delle 7 sfere ultima modifica: 2017-06-24T12:32:06+00:00 da Funkollection
6 Condivisioni

Lascia un commento